Incastonato in una baia, il paese è diviso in due dalla strada statale che attraversa in orizzontale tutta la Costiera ma abbraccia nell’orizzonte alcune delle più belle vedute del territorio: Capri, gli isolotti de Li Galli e la vicina Positano si aprono, alla luce dell’alba come a quella rossa del tramonto, con la stessa meravigliosa naturalezza di queste terre quando ancora non erano state toccate dal turismo.

Attraversata nella parte alta dal “Sentiero degli Dei”, a cui si collega con varie bretelle, offre al visitatore un luogo di culto particolarmente interessante: il Convento di S. Maria del Castro a 364 m.s.m., a cui è legata un’antica tradizione, la luminaria di S. Domenico. Nei primi giorni di agosto il paese si illumina di candele e fiaccole per ricordare il famoso sogno che precedette la nascita del Santo.

Chiesa di San Luca - PraianoLa Chiesa Parrocchiale (foto 1 e 2), intitolata al Protettore di Praiano, San Luca Evangelista, si trova ...
Leggi Tutto

Spread the love