Distesa sul pianoro delimitato da un lato dal torrente Dragone e dall’altro dal Torrente Reginna Minor, Ravello mostra i segni del glorioso passato di luogo di ricchi mercanti. Le torri della residenza dell’antica famiglia Rufolo, la storia di un membro della quale fu il protagonista di una novella del Decameron di Giovanni Boccaccio, incorniciano la piazza sulla quale si affaccia il Duomo, decorato dagli amboni, progevoli opere musive.

La bellezza del panorama, apprezzabile tra l’altro dal belvedere di Villa Cimbrone, e la tranquillità del paese, unite alle occasioni di svago culturale (famosi i concerti che ogni anno si svolgono nel giardino di Villa Rufolo in ricordo della visita di Richard Wagner nel 1880), permettono di vivere in pieno il territorio.

Chiesa di S. Maria a Gradillo - RavelloLa data di costruzione di questa chiesa appare incerta anche se le fonti storiografiche riportano che essa è anteriore a quella di S ...
Leggi Tutto

Chiesa e convento di San Francesco - RavelloQuesta chiesa risale al XIII secolo e si dice che sia sorta insieme all’annesso complesso conventuale francescano quando il Santo d’Assisi passò per ...
Leggi Tutto

Duomo di Ravello - RavelloDedicato a Santa Maria Assunta, fu edificato alla fine dell'XI secolo: si tratta di una basilica di derivazione benedettino-cassinese con tre navate, scandite da un doppio ...
Leggi Tutto

Fontana Moresca - RavelloLa fontana, del 1700, presenta un bacino circolare con al centro una struttura a doppio ombrello da cui zampilla l’acqua. L’elemento artistico d’interesse era costituito dalle statue ...
Leggi Tutto

Palazzo della Marra - RavelloLe rovine del palazzo di questa nobile famiglia ravellese si possono vedere sulla via di accesso che immette nella piazza principale del paese. Le strutture sopravvissute ...
Leggi Tutto

Palazzo Rufolo - RavelloSorto tra l'XI e il XII secolo, non si propone come un' entità costruttiva unitaria ma come il raccordo tra strutture che sono state create in tempi ...
Leggi Tutto

Santuario dei Ss. Cosma e Damiano - RavelloLa chiesa che ora si vede deriva dall’ingrandimento della vecchia struttura, avviato negli anni ’50 del secolo scorso e terminato solo nel 1970 ...
Leggi Tutto

Torre dello Scarpariello - RavelloQuesta torre, di epoca vicereale, è una struttura a doppia altezza con feritorie adattate a finestre, priva di armi. Detta anche della “Ficarola”, presenta ancora l’aspetto ...
Leggi Tutto

Villa Cimbrone - RavelloVilla Cimbrone, originariamente proprietà delle nobili famiglie Acconciagioco e Fusco, fu acquistata nel 1904 da Ernest William Beckett Lord Grimthorpe che, desideroso di trasformare quel posto nel "luogo più ...
Leggi Tutto

Spread the love