Fatta costruire dalla famiglia d’Afflitto nel secolo XII, di questa chiesa rimangono gli imponenti resti della parete absidale, tronconi di colonne e capitelli di marmo, pezzi di architravi marmorei.  Aveva tre navate precedute da un atrio e un campanile. Sulle tre absidi altissime, contenente anche la cripta, si possono ammirare elementi decorativi architettonici determinati da pietre di diverso colore, cornici e archi ogivali che si intersecano tra loro.

Spread the love